Termini di utilizzo del sito

1 – Accettazione delle presenti condizioni generali

1.1. Tutti i rapporti commerciali tra Matrix Lab ed il Cliente sono regolati esclusivamente dalle seguenti
condizioni generali di vendita se non espressamente derogate da condizioni particolari concordate in
forma scritta con Matrix Lab
1.2. Le presenti condizioni generali, così come le eventuali condizioni particolari, si intendono accettate
dal Cliente anche se difformi dalle condizioni generali o particolari di acquisto del Cliente. Il cliente, con
l’invio del proprio ordine di acquisto, accetta incondizionatamente le presenti condizioni generali di
vendita, che pertanto devono intendersi come parte integrante ed essenziale del contratto di vendita
1.3. Qualsiasi persona che agisce in nome del Cliente lo rappresenterà e impegnerà nei confronti di
Matrix Lab
1.4. Matrix Lab accetta i clienti consumer. Pertanto una volta che il richiedente avrà accettato le
presenti condizioni generali il Cliente potrà effettuare acquisti presso Matrix Lab solamente dopo aver
effettuato la registrazione e aver ricevuto il codice cliente e la UserID personale univoci che abiliteranno
il Cliente stesso a tutti i servizi offerti da Matrix Lab. L’ordine potrà essere effettuato a seguito di
comunicazione scritta, attraverso email o tramite il sito e-commerce www.matrixlab.it

2 – Garanzie prestate dal cliente e assunzione di responsabilità

2.1. Il Cliente garantisce, assumendosi ogni responsabilità inerente e tenendo indenne Matrix Lab da
qualsiasi conseguenza pregiudizievole, che i propri dati, forniti all’atto dell’accettazione delle presenti
condizioni generali, sono veritieri e permettono di individuare la vera identità del Cliente stesso, il quale
si impegna altresì ad informare immediatamente e in forma scritta Matrix Lab di ogni variazione dei dati
forniti.
2.2. Il Cliente è informato del fatto che in caso di acquisti on-line, gli ordini di acquisto a Matrix Lab
vengono emessi mediante l’uso congiunto di un codice di identificazione abbonato (UserID) e di una
parola chiave (Password) scelta dal Cliente stesso il quale è a conoscenza che la disponibilità di
entrambe da parte di terzi consentirebbe a questi ultimi di emettere ordini regolari che pertanto
vincolano il Cliente, identificato da UserID e Password, ad accettare il ricevimento della merce ordinata
e al pagamento di quanto dovuto. Il Cliente è perciò tenuto a conservare sia il codice di identificazione
che la password con la massima diligenza, mantenendoli entrambe segreti per tutta la durata del
rapporto con Matrix Lab.

3 – Prezzi e pagamenti

3.1. Salvo disposizioni contrattuali diverse, le offerte e i listini prezzi di Matrix Lab sono quelli pubblicati,
valevoli salvo il caso di errore manifesto; essi tuttavia, potranno essere modificati da Matrix Lab anche
senza preavviso.
3.2. I prezzi applicati si intendono prezzo al cliente franco nostro magazzino, spese, imballo, spese di
contrassegno, IVA e tasse incluse; tutte le spese di spedizione, i servizi aggiuntivi ed eventuali addebiti
aggiuntivi (contributo minimo d’ordine) sono a carico del Cliente.
3.3. Le merci acquistate on-line via email dovranno essere pagate tramite : bonifico bancario anticipato
o in contrassegno ed in tale caso verrà applicata una maggiorazione sul prezzo del di trasporto, salvo
condizioni concordate diversamente in forma scritta con Matrix Lab; tramite carta di credito on line. Per
gli ordini con pagamento con bonifico bancario anticipato la merce verrà liberata per la spedizione solamente dopo aver ricevuto l’accredito bancario della somma dovuta. Le coordinate bancarie per i bonifici vengono comunicate a mezzo e-mail o fax in seguito all’invio di un ordine.
3.6. Matrix Lab si riserva il diritto di non vendere ai clienti che risultassero con insoluti.

TIPI DI PAGAMENTO:
Le merci acquistate on-line dovranno essere pagate tramite:

  • Carta di credito online sicura tramite PayPal
  • Contrassegno al corriere esclusivamente in contanti
  • Bonifico bancario anticipato
  • Contanti presso il negozio o con Carte di credito/Bancomat.

Le coordinate bancarie per i bonifici vengono comunicate a mezzo e-mail o fax in seguito all’invio di un
ordine.

4 – Conclusioni del contratto, trasporto e ritiro prodotti

4.1. Gli ordini devono essere trasmessi dal cliente in forma scritta, a mezzo internet o fax o email, Il
contratto si conclude quando Matrix Lab invia al Cliente conferma scritta (a mezzo internet o fax)
dell’ordine ricevuto, con l’indicazione del relativo “numero d’ordine”.
4.2 Il cliente può richiedere l’annullamento totale o parziale dell’ordine. Matrix Lab si riserva però il
diritto di accettare o di rifiutare l’annullamento.
4.3 Le spedizioni, salvo diversi accordi, saranno effettuate in porto franco, a mezzo trasportatori definiti
a cura di Matrix Lab e le spese di spedizione verranno addebitate in fattura al cliente, e la merce
viaggerà in porto franco assicurati da Matrix Lab(ove espressamente richiesta). Al momento della
consegna al Cliente, questi dovrà verificare l’integrità dei colli e la corrispondenza quantitativa e
qualitativa con quanto indicato nel documento accompagnatorio. In caso di difformità, la stessa dovrà
essere segnalata immediatamente sul documento accompagnatorio a pena di decadenza di far valere i
propri diritti. Matrix Lab non è responsabile di alcun danno o perdita, diretti o indiretti derivanti da
ritardata o mancata consegna del prodotto.
4.4 Nell’ipotesi in cui il trasportatore sia incaricato, a qualsiasi titolo dal cliente (porto assegnato),Matrix
Lab non sarà responsabile della perdita e/o avaria del prodotto fin dal momento della consegna della
merce al vettore presso i propri magazzini.
4.5 Qualora il Cliente desideri ritirare direttamente i prodotti presso il punto vendita di Matrix Lab, dovrà
farlo entro cinque giorni dalla data in cui sarà venuto a conoscenza della disponibilità dei prodotti. Oltre
tale termine, i prodotti ordinati non verranno tenuti a disposizione del Cliente.
4.6 Eventuali errori di spedizioni non riscontrabili all’atto della consegna vanno segnalate
esclusivamente in forma scritta ed entro 24 ore dalla data di consegna, a pena di decadenza.

5 – Termini di consegna, modalità di evasione dell’ordine e resi

5.1. I termini di consegna sono indicativi e non essenziali. Il ricevimento dell’ordine non impegna Matrix
Lab fino a quando la medesima non abbia espressamente accettato l’ordine stesso con esplicita
conferma via email o fax.
5.2. Ogni singolo ordine o consegna si considererà autonomo e indipendente da ogni altro ordine o
consegna.
5.3. Nel caso in cui la consegna della merce ordinata sia resa impossibile o comunque più onerosa da
cause non dipendenti dalla sua volontà, Matrix Lab potrà risolvere, per mezzo di una comunicazione
scritta al Cliente, il contratto conclusosi tramite conferma dell’ordine da parte di Matrix Lab.
5.4. Qualora il Cliente desideri risolvere il contratto a causa di un ritardo nella consegna, dovrà invitare
per iscritto Matrix Lab ad evadere l’ordine, o la parte di ordine non evasa, entro un termine non inferiore
a 10 giorni. Il contratto si intenderà risolto ove Matrix Lab non abbia provveduto alla consegna nel
termine assegnatole.
5.5. Il Cliente ha facoltà di richiedere l’annullamento dell’ordine di acquisto, e Matrix Lab si riserva di
accettare o meno tale richiesta comunicando l’eventuale accettazione esclusivamente in forma scritta.
Gli ordini non potranno in alcun caso essere annullati qualora la merce sia già stata spedita (in viaggio)
o qualora Matrix Lab si sia approvvigionata dei prodotti da inviare al Cliente dietro specifica richiesta di
quest’ultimo.
5.6. Salvo che il Cliente non abbia preventivamente comunicato, secondo l’art. 5.3., che intende
accettare solo l’adempimento completo dell’ordine, in nessun caso il Cliente potrà rifiutare o ritardare il
pagamento della merce consegnatagli in base ad un ordine anche solo parzialmente eseguito.
5.7. La restituzione della merce a Matrix Lab dovrà essere richiesta in forma scritta, con l’indicazione
dei motivi della richiesta, citando i riferimenti delle fatture e/o del DDT e dovrà essere espressamente
autorizzata. La restituzione della merce dovrà essere effettuata previa autorizzazione ed assegnazione
del “numero di rientro” (RMA).
5.8. La restituzione delle merci a Matrix Lab potrà essere effettuata solo in caso di difformità tra prodotti
ordinati e prodotti spediti al Cliente – con spese di trasporto a carico di Matrix Lab ed in caso di
oggettiva e comprovata difettosità dei prodotti – con spese di trasporto a carico di chi spedisce.

6 – Garanzia del fabbricante e/o titolare del software e limitazioni di responsabilità

6.1. La garanzia relativa al buon funzionamento dei prodotti hardware consegnati da Matrix Lab è
limitata a quella concessa dal fabbricante, per una durata standard di 24 mesi, ad esclusione dei
componenti soggetti ad usura quali, a titolo di esempio, ventole, LED, connettori, mouse, tastiere, cavi,
batterie, parti estetiche e meccaniche di movimento, ecc., per i quali la durata della garanzia e’ limitata
ad un periodo di 6 mesi dalla data d’acquisto se non diversamente indicato dal produttore. Il cliente,
pertanto, è consapevole che la merce acquistata sarà garantita dal produttore ed alle condizioni dallo
stesso previste, ed accetta, rimossa ogni riserva, tutte le modalità di prestazione della garanzia del
produttore, anche con riferimento, a puro titolo esemplificativo, del soggetto gestore della garanzia
anche diverso da Matrix Lab.
6.2. Matrix Lab garantisce esclusivamente i prodotti hardware. I prodotti software sono servizi garantiti
esclusivamente dalla Licenza d’uso della Casa produttrice.
6.3. Se e solo nella misura in cui, ciò sia previsto dalla garanzia del fabbricante e/o titolare del software
del prodotto commercializzato da Matrix Lab in caso di accertati difetti materiali del prodotto Matrix Lab provvederà alla riparazione o sostituzione dei componenti difettosi. La validità di quest’ultima garanzia è tuttavia strettamente subordinata all’esatto utilizzo del prodotto fornito come specificato nei cataloghi,
avvertenze e libretti d’istruzioni messi a disposizione dell’utente.
6.4. I reclami inerenti i prodotti consegnati da Matrix Lab al Cliente devono pervenire per fax, e-mail o
per lettera raccomandata al Servizio Clienti entro 8 giorni dalla ricezione della merce, allegando la
copia della bolla, della fattura o del documento di accompagnamento, esponendo chiaramente i motivi
del reclamo. Trascorso tale termine, il reclamo non potrà più essere accolto.
6.5. In nessun caso Matrix Lab garantisce che i prodotti forniti siano adatti alle specifiche esigenze
dell’attività dell’utente.
6.6. In nessun caso Matrix Lab è tenuta a indennizzare l’utente o terzi per le conseguenze derivanti
dall’utilizzo del prodotto, per danni diretti o indiretti, incidenti a persone, danni causati a beni diversi
rispetto al materiale, perdite di beneficio o lucro cessante, danni causati o che verranno causati dal
deterioramento o dalla perdita di dati registrati dall’utente.
6.7. Matrix Lab non è responsabile per la corrispondenza della merce alle specifiche pubblicate sulle
pubblicazioni periodiche, sul sito Internet o comunque esposte e pubblicizzate, così come non potrà
essere in alcun modo ritenuta responsabile (a titolo di esempio) per: malfunzionamenti, interruzioni dei
servizi, degrado di prestazioni anche dovute a forza maggiore o a caso fortuito, quando non a questa
direttamente imputabili per suo dolo o colpa grave.
6.8. Le informazioni tecniche sui prodotti commercializzati da Matrix Lab si basano esclusivamente sui
dati pubblicati dai rispettivi produttori che potranno essere variati in base a quanto ci sarà comunicato
dai produttori stessi anche senza preavviso alcuno.
6.9. I termini di garanzia decadono nei seguenti casi:
– incuria, abuso, uso maldestro, uso ed installazione errati o impropri;
– scariche elettriche e tensioni non conformi alle caratteristiche del prodotto;
– installazione di nuovi componenti, driver, Bios, software non certificati e non originali, o non forniti da
Matrix Lab al momento dell’acquisto del prodotto;
– installazioni errate o improprie, e/o modifiche non conformi alle specifiche del Costruttore;
– uso di accessori e materiale di consumo non originale;
– per manomissione dei prodotti o, comunque, all’atto della rimozione o manomissione del sigillo di
garanzia;
– guasti o difetti causati da parti estranee al prodotto e/o derivanti dal conflitto con componenti
aggiuntivi;
– per qualsiasi intervento su prodotti in garanzia effettuato dal Cliente o da terzi. L’eventuale intervento
deve essere preventivamente ed esclusivamente autorizzato per iscritto da Matrix Lab;
– qualora i materiali pervengano senza preventiva richiesta di rientro e relativa assegnazione individuale
del numero di rientro RMA, ove compaiano leggibili i numeri di serie e la descrizione del guasto o della
anomalia, con copia della fattura di acquisto
– per danni, incidenti e guasti causati o derivanti dal trasporto o da cause fortuite, non dipendenti da
Matrix Lab;

7 – Reclami

7.1. Eventuali reclami relativi alle fatture emesse da Matrix Lab devono essere portati a conoscenza di
Matrix Lab tramite lettera raccomandata spedita entro 10 giorni dal ricevimento della fattura. In difetto,
le fatture si intendono accettate senza alcuna riserva.
7.2. Nessun reclamo può, in alcun caso, giustificare il ritardo o il mancato pagamento.

8 – Diritto di Recesso

8.1. Ai sensi dell’art. 64 e segg del D.Lgs. n. 206/2005 cosi come modificati dalla direttiva 2011/83/UE
se il Cliente è un consumatore (ossia una persona fisica che acquista la merce per scopi non riferibili
alla propria attività professionale, commerciale, industriale, artigianale ovvero non effettua l’acquisto
indicando Partita IVA), ha diritto a recedere dal contratto di acquisto a distanza ( acquisti online o fuori
dai locali commerciali, il ritiro presso il punto vendita esclude tale diritto ) per qualsiasi motivo, senza
alcuna penalità e fatto salvo le cause di esclusione entro 14 giorni dal ricevimento dei beni. Per
esercitare il diritto di recesso, il Cliente dovrà inviare comunicazione della propria volontà di recedere (
si suggerisce raccomandata o altro mezzo tracciabile) entro 14 giorni lavorativi dalla data di ricevimento
della merce a:
Matrix Lab
Gestione Resi
Via Tychy 9/11
03043 Cassino (Fr)
Si consiglia di inviare anche un’email all’indirizzo info@matrixlab.it esplicitando la volontà di usufruire
del diritto di recesso in modo da ricevere indicazioni e supporto in merito alla procedura da seguire,
rimane a carico del consumatore l’onere di provare l’esercizio del diritto di recesso nei termini e
modalità previste dalla legge.
Ricevuta la comunicazione, verrà inviata al cliente autorizzazione alla spedizione dei beni ( non inviare
nulla senza autorizzazione, i colli verranno respinti ), che dovranno essere restituiti entro 14 giorni dalla
data di comunicazione della volontà di recedere, i costi per la restituzione sono a carico del
consumatore.
Il diritto di recesso è sottoposto alle seguenti inderogabili condizioni:
1) il diritto si applica al prodotto acquistato nella sua interezza, non è possibile esercitare recesso
solamente su parte del prodotto acquistato (es. accessori, software allegati, ecc…);
2) il diritto non si applica ai prodotti audiovisivi o a software informatici sigillati una volta aperti;
3) il bene soggetto a esercizio del diritto di recesso deve essere restituito integro e nel normale stato di
conservazione e nella confezione originale completa in tutte le sue parti (compresi imballo ed eventuale
documentazione e dotazione accessoria: manuali, cavi, ecc…), il consumatore deve manipolare e
ispezionare i beni con la dovuta diligenza eventuali danneggiamenti o usi impropri che ne diminuiscono
il valore verranno addebitati al consumatore, per limitare danneggiamenti alla confezione originale,
raccomandiamo, quando possibile, di inserirla in una seconda scatola, sulla quale apporre il numero di
autorizzazione al rientro;
4) il diritto non si applica ai beni confezionati su misura o personalizzati ( es. PC assemblati su
specifiche del cliente ) o che per loro natura si alterano o deteriorano rapidamente ( es. cd. consumabili
). Matrix Lab provvederà a rimborsare al cliente l’importo pagato nel minor tempo possibile e comunque
entro i termini di legge ( 14 giorni dalla data di ricevimento della comunicazione di recesso ) a mezzo
bonifico bancario su conto corrente intestato al cliente oppure utilizzando le stesso mezzo di
pagamento utilizzato dal consumatore. Le spese ed i rischi del trasporto per la restituzione sono
integralmente a carico del Cliente.

9 – Limitazione di responsabilità

9.1. In caso di accertata responsabilità di Matrix Lab per inadempimento totale o parziale al contratto,
Matrix Lab non dovrà rispondere dei danni indiretti e/o imprevedibili accorsi al cliente. In ogni caso il
risarcimento complessivo dovuto al cliente non potrà superare il prezzo pagato dal cliente.

10 – Diritti sul software

10.1. I diritti sul software commercializzato da Matrix Lab rimangono di proprietà dei fabbricanti e/o
titolari dei diritti sul software, che accordano all’utente esclusivamente una licenza d’uso. Tutti i diritti sul
software sono riservati ed è fatto assoluto divieto al Cliente di cedere a terzi, concedere in licenza,
costituire in pegno, o in altro modo disporre, a titolo oneroso o a titolo gratuito, dei diritti sul software.
10.2. Il Cliente si impegna a non rimuovere o alterare le indicazioni di diritti riportate sui supporti
materiali dei programmi e sul manuale d’uso, a non modificare in alcun modo i prodotti e a fare di essi
soltanto usi legittimi e/o consentiti.
10.3. Il Cliente si impegna, inoltre, a conservare con la dovuta diligenza i prodotti, applicando
rigorosamente tutte le indicazioni del fabbricante; in particolare, il Cliente non potrà contraffare i prodotti
informatici, nè permettere o favorire in qualsiasi modo la loro contraffazione.
10.4. I Clienti intermediari fra Matrix Lab e gli utenti finali del software devono includere nelle loro
condizioni di vendita il paragrafo riportato al punto 9.1. o un testo avente lo stesso significato.

11 – Condizioni di pagamento

11.1. Condizione iniziale per l’evasione degli ordini (salvo diverse modalità che dovranno essere
concordate in forma scritta con Matrix Lab) è il bonifico bancario anticipato, il contrassegno o la carta di
credito.

12 – Mancati pagamenti

12.1. Il mancato pagamento alla scadenza della fattura o nota di debito, ogni richiesta di rinvio del
pagamento o ogni altro fatto che determini l’inadempimento del Cliente, causa la decadenza dai termini
accordati per il pagamento dei prodotti, rendendo ogni credito di Matrix Lab verso il Cliente
immediatamente esigibile; in tal caso, inoltre, la Matrix Lab avrà facoltà di sospendere la consegna dei
prodotti non ancora consegnati.
12.2. Inoltre, in caso mancato pagamento o di ritardo nel pagamento da parte del Cliente, è facoltà di
Matrix Lab risolvere immediatamente ogni contratto in corso, senza alcun indennizzo per il Cliente o
altra formalità che il semplice avviso tramite lettera raccomandata o fax.
12.3. Ogni ordine o consegna è da considerarsi autonomo e indipendente da ogni altro ordine o
consegna.
12.4. La fornitura incompleta di un ordinativo non darà diritto al Cliente di rifiutare il pagamento di
quanto consegnato.
12.5. Salvo il caso previsto dall’art. 5.3., è facoltà di Matrix Lab emettere fatture parziali secondo le
consegne effettuate.
12.6. Anche qualora il Cliente chieda a Matrix Lab di effettuare prestazioni accessorie alla vendita, quali
l’installazione e/o la messa in opera dei prodotti, il pagamento delle fatture relative al prezzo dei prodotti
non potrà in alcun caso dipendere dal completamento dei servizi di installazione o messa in opera delle
apparecchiature.
12.7. Salvo espressa convenzione scritta contraria, il mancato pagamento totale o parziale alla
scadenza pattuita comporta l’applicazione degli interessi di mora al tasso B.C.E. maggiorato di 7 punti
(D.L.n. 231 del 9/10/2002), più le spese bancarie.

13 – Riserva di proprietà

13.1. In caso di mancato pagamento, in tutto o in parte, alla scadenza, Matrix Lab potrà, senza
necessità di un preventivo ordine giudiziale, riprendere possesso dei prodotti ancora giacenti presso il
Cliente e/o non ancora da esso venduti, e il Cliente si obbliga ad acconsentirvi senza opporre
eccezioni. Il Cliente dovrà avvertire Matrix Lab a pena del risarcimento di ogni danno, di qualsiasi
pignoramento o sequestro da parte di un terzo su prodotti acquistati da Matrix Lab e non ancora
completamente pagati.

14 – Trattamento dei dati personali

14.1. – Ai sensi del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196, il cliente dichiara di essere consapevole
che i dati personali” comunicati e/o scambiati, anche in fase di informative precontrattuali, formeranno
oggetto di trattamento ai sensi del D. Lgs. n. 196/2003, per gli effetti e con le finalità di cui all’art. 24,
comma 1, lett. b) e successive modificazioni e integrazioni dello stesso D. Lgs. 196/2003. Resta inoltre
inteso che il cliente espressamente acconsente al trasferimento dei “dati personali” ai sensi e per gli
effetti dell’art. 43, comma 1, lett. b) del D. Lgs. 196/2003 e, comunque, alla loro comunicazione e
diffusione.

15 – Foro competente

15.1. – Per qualunque controversia in ordine all’interpretazione o esecuzione delle presente condizioni
generali e/o dei contratti stipulati tra il cliente e Matrix Lab ai sensi delle presenti condizioni generali,
sarà competente in via esclusiva il Foro di Cassino (Tribunale di Cassino – Giudice di Pace di Cassino).
Qualora Matrix Lab assuma la veste di parte attrice potrà altresì adire il Tribunale o il Giudice di Pace
nella cui circoscrizione si trova la sede del cliente.